Italiano

Sezione AFDS di Moimacco

L’anno 2011 è stato un anno importante per la Sezione AFDS di Moimacco visto che ricorreva il 40° della sua fondazione, festeggiato il 26 marzo presso la villa de Claricini a Bottenicco (un momento della cerimonia nella foto). Quarant’anni sono passati da quel lontano 1971 in cui è nata la nostra Sezione, con soli 42 volontari del nostro Comune. Tanti progressi sono stati fatti, a partire dal numero dei componenti: oggi siamo 193 iscritti (169 attivi) e nel 2011 siamo stati i primi della zona Valli del Natisone a livello di donazioni effettuate (260 donazioni), ci sono 11 nuovi donatori. Negli anni si è modificato anche l’approccio alle donazioni: dall’anno scorso abbiamo intrapreso il metodo delle donazioni collettive che ha riscontrato una ampia adesione tra gli iscritti. Per tale occasione sono state donate a tutti i ragazzi del gruppo calcio di Moimacco le magliette con il logo dell’A.F.D.S. e l’indicazione “SEZ.MOIMACCO 40° di fondazione”, in ricordo di un traguardo così bello. Consueto appuntamento è stata la gita sociale con il gruppo A.N.A. il 3 luglio, che quest’anno ha avuto come meta la diga del Vajont. C’è stata la partecipazione di un centinaio di paesani. Incontri di rilevante interesse sono state la serata sanitaria con la popolazione e la lezione con i ragazzi della scuola primaria, entrambe sul tema dell’alimentazione e salute. Speranzosi di continuare sempre con l’entusiasmo che ci contraddistingue, auguriamo a tutti un proficuo 2012!

Requisiti essenziali per la donazione
avere compiuto 18 anni e non superato i 65. 

Essere in normali condizioni di salute e avere un peso corporeo non inferiore ai 50 kg.

Sangue: la quantità prelevata non è superiore a 450 ml. 

La donazione può essere volontariamente ripetuta, non prima che siano trascorsi 90 giorni. 

Non più di quattro volte all'anno per l'uomo. Non più di due volte all'anno per la donna.

Qualcosa di utile, e semplice. Donare il sangue è facile. Basta essere in possesso dei requisiti essenziali e recarsi a digiuno in un Centro trasfusionale o di raccolta.

Assieme al dono, un controllo. Prima della donazione, una completa visita medica è un modo per informarsi sulla propria salute.

Plasma: la donazione del solo plasma, o plasmaferesi, consiste nel prelevare unicamente la parte liquida del sangue, con esclusione di quella corpuscolare (globuli rossi, globuli bianchi, piastrine).

Piastrine: la donazione delle sole piastrine è detta piastrinoaferesi.

Esse servono per la cura di gravi forme ematologiche e tumorali. Anche il prelievo di piastrine, come la plasmaferesi, va preventivamente prenotato.

Un prezioso elemento di vita. La plasmaferesi serve, fra l'altro, a trasfusioni "mirate" in medicina e chirurgia.

I prodotti del plasma. Dalla plasmaferesi si ricavano gli emoderivati, sostanze utilissime in medicina.

Per ulteriori informazioni telefona al 0432-481818

A F D S

ASSOCIAZIONE

F R I U L A N A

D O N A T O R I

S A N G U E

Azienda Ospedaliera S. Maria della Misericordia

33100 Udine - tel. 0432-481818 - Fax 0432-481200

NOTIZIE UTILI PER LA DONAZIONE 


Che cosa si può prendere?

Per le donazioni di sangue intero, plasma e piastrine non serve il digiuno assoluto, si possono assumere tè, caffè, succo di frutta, fette biscottate o biscotti secchi. L'importante è non prendere latte, derivati o cibi particolarmente grassi. Dopo la donazione e per tutta la giornata è opportuno seguire un normale ed equilibrato comportamento alimentare con l'esclusione delle bevande alcoliche.

Inoltre alleghiamo un documento scaricabile sui pricipali consigli prima e dopo aver donato del Dipartimento di Medicina Trasfusionale di Udine.

DONAZIONI SANGUE

Riassunto degli intervalli tra le donazioni (tabella scaricabile) Intervallo tra le donazioni

Donazioni delle piastrine : Perchè donare piastrine

Donazione del Plasma : Perchè donare plasma

Ecco anche un nuovo interessante servizio di prenotazione della Donazione attivo all'ospedale di Udine : Prenotazioni donazioni Udine

Dove informarti

Nel tuo Comune di residenza o forse anche nell'azienda in cui lavori o nella scuola che frequenti ci sono le Sezioni dell'Associazione Friulana Donatori di Sangue. Gli associati sono donatori che volentieri si mettono a tua disposizione per chiarire ogni dubbio. Ti potranno indirizzare a dei consulenti medici oppure ai centri trasfusionali ove personale preparato è in grado di rispondere ad ogni domanda.

Se abiti a Moimacco, lavori in un'azienda di Moimacco oppure hai degli amici o degli interessi a Moimacco ti puoi rivolgere al Presidente della Sezione locale dell'Associazione Friulana Donatori di Sangue:

Dino Tosolini

Via dell'Ancona, 9

Moimacco (UD)

Tel. 0432 722066

che volentieri si metterà a tua disposizione per darti le indicazioni necessarie al dono del sangue.

Il Presidente, Dino Tosolini