Italiano

Gruppo Giovani Moimacco

Il quinto anno di lavoro dell’Associazione Gruppo Giovani Moimacco presenta alcune importanti conferme e una novità interessante. Per quanto riguarda le conferme cito brevemente le attività che ormai, come da consuetudine, sviluppiamo durante l’anno: il Pomeriggio Ragazzi, durante il quale dalle 15 alle 17 del sabato pomeriggio con i bambini prepariamo lo spettacolo della Befana del 6 gennaio seguito poi dal “pignarul” organizzato dal Gruppo Alpini. Il Carnevale, poi, con la sfilata lungo le vie del paese dei carri allegorici, decorati e accompagnati, nel 2011, dai personaggi della Walt Disney. La collaborazione, infine, nello sviluppo dei Festeggiamenti di San Giovanni, dove ormai è stata a noi riconosciuta un’apposita area. Parliamo ora della novità, l’elezione del nuovo presidente e del nuovo consiglio direttivo, scelto da tutti gli iscritti del gruppo. A parte l’elezione del sottoscritto, volevo ricordare la nomina del nuovo vice presidente Giacomo, e del nuovo consiglio formato da Alessio, Silvia, Francesca e Michela. Non fanno parte del direttivo, ma sono comunque importanti, tutti i ragazzi del Gruppo Giovani (siamo quasi 40), che dedicano il loro tempo all’associazione e alla comunità. Altri ringraziamenti vanno fatti a tutte quelle persone che sono sempre disponibili a darci una mano in qualsiasi momento. Un grazie, in particolare, al presidente che mi ha preceduto: Alberto Rosati, un esempio da seguire, un punto fermo per tutti i giovani del paese. Spero di continuare a fare quanto di buono ha iniziato lui. Sono fiero di far parte di questo gruppo e spero possa dare  grandi soddisfazioni non solo a noi, ma a tutta la comunità. Ci tengo a concludere rivolgendo un invito a tutti i ragazzi e le ragazze che frequentano la scuola media, la scuola superiore o l’università e hanno piacere di unirsi alla nostra associazione e dico loro di non esitare a contattarci attraverso il nostro blog (www.moimaccomaialetto.blogspot.com), il nostro indirizzo E-mail: gruppogiovanimoimacco@live.it, di persona in paese, oppure attraverso il nostro gruppo su facebook che verrà creato a breve.

Il Presidente ,Alberto Buiatti