Trasferimento di residenza

In caso di trasferimento di residenza da un altro comune al comune di Moimacco o all'interno del comune, è necessario compilare la dichiarazione di residenza sotto riportata.

Tale dichiarazione deve essere compilata in ogni sua parte, in particolar modo nelle caselle dove è presente un asterisco (*), altrimenti la dichiarazione medesima è irricevibile.

Alla dichiarazione deve essere allegato il modello per l'aggiornamento dei dati relativi alla residenza sulla patente e la carta di circolazione dei veicoli posseduti sotto riportato. La Motorizzazione Civile non trasmette più alcun tagliando di cambio residenza sulla patente, ma unicamente un tagliando da applicare sulla carta di circolazione dei veicoli.

E' necessario allegare anche il titolo di occupazione dell'alloggio, in caso di acquisto dell'immobile è necessario presentare la copia del contratto rilasciata dal notaio, in alternativa è possibile presentare anche una dichiarazione del notaio relativa all'avvenuta compravendita.

In caso di locazione dell'immobile è necessario allegare il contratto registrato all'Agenzia delle Entrate o, in alternativa, è possibile presentare il modello sotto riportato a firma del proprietario dell'immobile.

I cittadini non appartenenti all'Unione Europea devono allegare anche i documenti previsti dall'allegato A) sotto riportato.

I cittadini appartenenti all'Unione Europea devono allegare anche i documenti previsti dall'allegato B) sotto riportato.

Devono essere allegati i seguenti documenti: copia della carta di identità, del codice fiscale e della patente di tutti i componenti della famiglia.

La dichiarazione, le copie dei documenti e gli allegati possono essere trasmessi:

- direttamente all'ufficio anagrafe esclusivamente previo appuntamento telefonico;

- a mezzo del servizio postale;

- per via telematica tramite e-mail o PEC all'indirizzo: comune.moimacco@certgov.fvg.it

Quest' ultima possibilità è consentita ad una delle seguenti condizioni:

  1. che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale o con firma autografa (la dichiarazione con firma autografa deve essere acquisita mediante scanner);
  2. che l'autore sia identificato dal sistema informatico con l'uso della Carta d'identità elettronica, della carta nazionale dei servizi, o comunque con strumenti che consentano l'individuazione del soggetto che effettua la dichiarazione.